Ovest USA Tour - California, Arizona, Utah, Nevada - 14 notti

Ovest USA Tour - California, Arizona, Utah, Nevada - 14 notti

€ 2.150,00Prezzo

Alla scoperta dei parchi dell'ovest degli Stati Uniti, in alcuni degli ultimi luoghi ancora sacri per gli indiani d’America!

 

Maestosità e spettacolarità sono le parole che meglio descrivono le sensazioni trasmesse ai visitatori dalle riserve e altre aree protette come quelle dei Grandi Parchi Americani dell'Ovest.

È impossibile non rimanere senza fiato di fronte all’immensità del Grand Canyon o non sbalordirsi dinnanzi alle imponenti formazioni rocciose e profonde gole del Zion National Park

I monoliti di arenaria rossa che vi troverete davanti nella Monument Valley vi lasceranno senza fiato. Questa enorme riserva degli indiani Navajo è considerata uno dei simboli più belli dell'Ovest americano: una volta qui vi renderete conto del perché!

Se siete appassionati naturalisti, desiderosi di godere appieno della bellezza di luoghi decisamente inconsueti, un viaggio alla scoperta dei Grandi Parchi Americani dell'Ovest è sicuramente la scelta più opportuna.

Un lungo tour che dalla California attraversa l'Arizona, toccando Utah e Nevada, per ammirare deserti, conformazioni rocciose e paesaggi a perdita d'occhio, autentiche meraviglie della natura.

Los Angeles, dalla vastissima area urbana, le lunghe spiagge del Pacifico e i set cinematografici, assieme a San Francisco, con i suoi miti, stravaganze e idee all'avanguardia e pure Las Vegas, sono incluse nel pacchetto vacanza.

 

Non dimenticate la macchina fotografica!

  • Presentazione

    Date: da martedì 26 settembre 2017 a lunedì 9 ottobre 2017.

    Partenza da Venezia.

     

    Dettagli del tour:

     

    1° Giorno - LOS ANGELES

    Arrivo a Los Angeles e giornata libera a disposizione per esplorare la città. Una visita di almeno mezza giornata sui set cinematografici è d'obbligo!

    Pernottamento: Los Angeles - Best Western Plus Dragon Gate o similare.

     

    2° Giorno - LOS ANGELES

    Giornata a disposizione per esplorare la meravigliosa Los Angeles, la città degli angeli, con i suoi quartieri leggendari e le famosissime spiagge.

    Pernottamento.

     

    3° Giorno - LOS ANGELES - KINGMAN (circa 512 km)

    In mattina inizierete il vostro viaggio in percorrendo la famosa Route 66 in direzione Oatman. Dopo la sosta, riprenderete il viaggio per arrivare in serata a Kingman, storica città nel centro della Route 66.

    La Route 66 è una highway (strada a carattere nazionale) statunitense. Nel 1940, lo scrittore californiano John Steinbeck pubblicò il romanzo The Grapes of Wrath (Furore), in cui narra il percorso verso ovest dei contadini dell'Oklahoma durante il Dust Bowl verso la valle di San Joaquin in California. Steinbeck dedica un capitolo a descrivere il percorso verso ovest, che attraversa Oklahoma City e prosegue lungo laRoute 66. Lo scrittore si riferisce alla 66 come la Mother Road (Strada madre), un soprannome che è ancora usato. Il libro vinse il Premio Pulitzer e rese la strada ancora più famosa.

    Pernottamento: Kingma - Best Western Plus King Inn and Suites o similare.

     

    4° Giorno - KINGMAN - GRAND CANYON (circa 280 km)

    Il viaggio continua in direzione del Grand Grand Canyon attraverso la South Rim. Il Grand Canyon è una delle più imponenti opere della natura, annoverata tra le meraviglie del mondo. Lì potrete ammirare il lavoro spettacolare dell'erosione di vento a acqua sulla roccia avvenuto per molti milioni di anni. Potrete inoltre contemplare le rive del fiume Colorado prima di arrivare al nostro hotel per il pernottamento.

    Pernottamento: Gran Canyon - Canyon Plaza Resort o similare.

     

    5° Giorno - GRAND CANYON - MONUMENT VALLEY (circa 280 km)

    Oggi viaggerete attraverso la Desert View Drive per raggiungere in serata la Monument Valley, terra degli indiani Navajo e scenario di numerosi film western. La pianura di origine fluviale, collocata al confine tra Utah e Arizona, è cosparsa da una sorta di guglie (geologicamente definite "testimoni di erosione"), dette butte o mesas a seconda della loro conformazione. Si tratta di edifici naturali formati da roccia e sabbia a forma di torri, dal colore rossastro (causato dall'ossido di ferro) con la sommità piatta.

    In serata arriverete in hotel dopo aver effettuato alcune soste per godere del panorama mozzafiato.

    Pernottamento: Monument Valley - Wetherill Inn o similare.

     

    6° Giorno - MONUMENT VALLEY - PAGE (circa 195 km)

    In mattinata partenza per Page, dove potrete ammirare il lago Powell, un lago artificiale creato sul fiume Colorado con la costruzione della diga di Glen Canyon. Lungo quasi 300 km, il lago si situa al confine tra gli Stati di Arizona e Utah.

    Pernottamento: Page - Lake Powell Resort Marina o similare.

     

    7° Giorno - PAGE - BRYCE (circa 240 km)

    Viaggerete in direzione di Bryce Canyon attraverso la forest Dixie arrivando alla città di Kanab, conosciuta come la "piccola Hollywood". Il Bryce Canyon è un parco con anfiteatro naturale, punti di osservazione e sentieri con vista sugli hoodoo (camini delle fate). Dopo una sosta proseguirete e raggiungere il vostro hotel in serata.

    Pernottamento: Bryce Canyon - Best Western Rub's Inn o similare.

     

    8° Giorno - BRYCE - LAS VEGAS (circa 417 km)

    Oggi avrete la possibilità di visitare il più antico parco nazionale della stato dell Utha: il Zion National Park. Il vasto parco nazionale con il canyon Zion e vari sentieri, è rinomato per arrampicate, campeggio e altre attività. Caratteristici i colori rosso brillante e bianco e le incredibili rocce scolpite che si affiancano alle valli pensili. Dopo la visita, proseguirete il viaggio in direzione Las Vegas dove arriverete in serata.

    Pernottamento: Las Vegas - Circus Circus o similare.

     

    9° Giorno - LAS VEGAS - DEATH VALLEY (circa 228 km)

    Questa mattina viaggerete attraverso il deserto del Nevada in direzione dello stato della California dove potrete ammirare la Death Valley. Anche se non ha un nome accogliente, la Death Valley è una meta molto popolare. Spesso visitandola si ha l’impressione di trovarsi su un altro pianeta, di ammirare un paesaggio lunare.

    Resto della giornata a disposizione per esplorare l'area.

    Pernottamento: Death Valley - Furnace Creek Ranch o similare.

     

    10° Giorno - DEATH VALLEY - MAMMOTH LAKES (circa 330 km)

    In mattinata viaggerete in direzione Mammoth Lakes, passando per il Lago Mono e la città fantasma Bodie. Mammoth Lakes è una regione alpina di rara bellezza, con più di 110 km di percorsi di montagna, 30 km di strade asfaltate e ben 17 laghi, distanti circa 20 minuti l’uno dall’altro. Arrivo in hotel in serata.

    Pernottamento: Mammoth Lakes - Mammoth Maountain Inn o similare.

     

    11° Giorno - MAMMOTH LAKES - YOSEMITE (circa 166 km)

    In mattina, attraversando il Tioga Pass, arriverete allo Yosemite National Park, celebre parco nazionale con varie attività come rafting e trekking tra sequoie. Giornata a disposizione per esplorare il parco e la natura circostante.

    Pernottamento: Yosemite (Mariposa) - Miner's Inn o similare.

     

    12° Giorno - YOSEMITE - SAN FRANCISCO (circa 306 km)

    In mattinata continuerete il vostro viaggio attraverso la Pacific Road per arrivare nella capitale culturale dell'America dell'ovest: San Francisco, meglio nota come la capitale mondiale del gioco d'azzardo. Essa è il centro nevralgico della San Francisco Bay Area, una vasta area metropolitana di circa 7 milioni di abitanti. Il fascino che esercita da decenni su milioni di turisti è dovuto anche alla sua particolare ubicazione geografica, che la vede svettare con le sue numerose colline e al tempo stesso riversarsi direttamente sul mare. 

    Resto della giornata a disposizione per esplorare la città.

    Pernottamento: San Francisco - Whitcomb o similare.

     

    13° Giorno - SAN FRANCISCO

    Giornata a disposizione per esplorare la città ed i suoi più famosi monumenti come il Golden Gate Bridge, Alcatraz e per fare un po' di shopping presso la Union Square. I principali luoghi di interesse si concentrano in un’area piuttosto circoscritta e, con un’attenta pianificazione, in pochi giorni si può vedere molto.

    Pernottamento: San Francisco - Whitcomb o similare.

     

    14° Giorno - SAN FRANCISCO

    Giornata a disposizione per esplorare attrazioni e punti d'interesse come la Coit Tower, la torre d’osservazione di Telegraph Hill e Lombard Street, una delle vie più caratteristiche che sorge su un’altra importante collina della città, Russian Hill.

    Pernottamento.

  • Programma

    Voli:

     

    martedì 26 settembre 2017:

    - Venezia (Marco Polo) - ore 12:15

    - scalo a Philadelphia (PA) - arrivo 15:55 

      partenza 17:40

    - Los Angeles - arrivo ore 20:36

     

    lunedì 09 ottobre 2017:

    - San Francisco - partenza ore 16:35

    - scalo a Londra (Heathrow) - arrivo ore 11:00 di martedì 10 ottobre

      partenza da Gatwick ore 14:00

    - Venezia (Marco Polo) ore 17:10

     

    Itinerario:

     

    LOS ANGELES

    KINGMAN

    GRAND CANYON

    MONUMENT VALLEY

    PAGE

    BRYCE

    LAS VEGAS

    DEATH VALLEY

    MAMMOTH LAKES

    YOSEMITE NATIONAL PARK

    SAN FRANCISCO

  • Quote

    Il prezzo indicato è a persona, in camera matrimoniale.

     

    Il tour include:

    - 14 pernottamenti in hotel come da itinerario

    - Voli aerei e bagagli inclusi

    - Tasse
    - Auto a noleggio cat C (Ford Focus o similare) per tutta la durata del viaggio
    - Assicurazione medica
    - Esta.

     

    Il tour non include:

    - Tutto quello non contenuto in "Il tour include"

    - Eventuali spese di carattere personale (bevande, extras, etc)

    - Ingresso ai parchi nazionali.

SmileandGo di 'Viaggi da Sogno Snc'

Via Malcanton 4, 34121 Trieste, Italia
tel.: +39 040 349 90 50 _ fax: +39 040 98 90 800

e-mail: info@smileandgoviaggi.it

www.smileandgoviaggi.it - CF e PI 01278340326

Decreto regionale n. 615/Prod/Tur

© 2017 by Fabio e Sara

  • Facebook - Black Circle
  • Google+ - Black Circle
  • Instagram - Black Circle